Nuovi nel mondo linux? Spaventati? Non preoccupatevi, passerà...

Intanto imparate questi 10 comandi fondamentali...

I 10 commandi che ogni nuovo utente linux dovrebbe conoscere...

Diciamo la verità, quando si giunge da windows, un po' di smarrimento effettivamente lo si prova; per chi da anni è stato abituato alla dolce catena di Microsoft, la spartana liberà di linux all'inizio, più che entusiasmare, spaventa.
Ogni novizio di linux ha passato questa fase, e vi posso garantire che è del tutto normale e per fortuna passa presto e una volta ambientati a questo sistema operativo potente, agile e libero, non potrete più farne a meno. In questo articolo ho raccolto i 10 comandi per linux che ogni novizio dovrebbe imparare a conoscere, in quanto davvero fondamentali.
Ricordatevi che molti comandi dos sono scopiazzature o rielaborazioni dei comandi linux (a loro volta mutuati da unix) e che il tanto osannato Mac OS altro non è che una derivazione di Bsd (linux kernel), con migliorie varie.

Linux, un ottimo sistema operativo.

1 ls

Mi ricordo che il primo comando che diedi in dos fu dir; il comando analogo in linux da termnale è ls; tramite questo comando viene visualizzato il contenuto della directory in cui ci troviamo; specificando il percorso verrà visualizzato il contenuto della directory indicata.
Ad esempio la scorciatoia per indicare la nostra home directory è la tilde ~ ( a proposito, può essere un problema scriverla con le tastiere italiane, in tal caso digitare ALT Gr + ì) Indicando quindi ls ~ visualizzeremo il contenuto della nostra home directory.

2 cd

Comando molto vicino al precedente, ecco cd che effettua il cambio di directory; è lo stesso comando cd del dos. Scrivendo ad esempio cd musica ci spostiamo nella cartella musica. Attenzione, perchè a differenza del dos qui scrivere Musica o musica non è la stessa cosa.
Linux è case sensitive, ovvero fa distinzione tra maiuscole e minuscole.

3 mkdir

Dopo i primi due comandi, puramente di visualizzazione, ecco il primo comando che "produce" qualcosa; tramite questo comando creeremo  una directory; ad esempio con mkdir musica creiamo una cartella (dir) chiamata musica.

4 find o locate

Due comandi distinti che fanno più o meno la stessa cosa, ovvero cercano quanto voluto; se scrivo ad esempio find curriculum.pdf, ricerco tale file.

5 cp

Tramite questo comando possiamo copiare un file in un altro file con un nome diverso ad esempio scrivendo cp pinkfloyd.mp3 thewall.mp3 creerò una copia del file.

6 mv

Tramite questo comando è possibile spostare uno o più file nel percorso indicato. Semplice ed intuitivo.

7 rm

Ecco il primo comando "distruttivo"; tramite questo comando è possibile rimuovere i file indicati; indicando ad esempio rm doc1.txt doc2.txt doc3.txt eliminerò i 3 file indicati.

8 kill

Altro comando potente ma in questo caso elimina solamente l'esecuzione di un programma/processo; in questo caso elimina solo l'esecuzione, non il programma... Dando preventivamente il comando ps è possibile conoscere l'identificativo (pid) del processo eventualmente da eliminare con kill.

9 passwd

In linux generalmente ogni utente ha un'accoppiata username password; con questo comando è possibile modificare la propria password, o se eseguito con privilegi di admin, anche quella di altri utenti.

10 sudo

Linux è un sistema operativo sicuro dalle fondamenta, perchè la catena dei privilegi è stata studiata davvero bene; generalmente un utente non ha privilegi tali da poter arrecare danni irreparabili al sitema operativo, o  poter installare / disinstallare programmi, cosa ottima ai fini della sicurezza, ma oggettivamente un poco scomoda all'atto pratico;  per ovviare a questo, è possibile tramite il comando sudo eseguire un determinato programma con privilegi superiori (privilegi root); tali privilegi sono solo temporanei e limitati al comando in oggetto che segue il comando sudo. Ad es. sudo apt-get install program1 in utbunti significa poter installare program1 con privilegi temporanei di root

Bonus:  man

Come comando di bonus, il comando più utile e probabilmente quello meno utilizzato.
Tramite esse è possibile visualizzare la documentazione di un programma; ricordate sempre che per saper utilizzare un programma bisogna conoscerlo, e per conoscerlo c'è solo il manuale...


Tramite questi primi 10 (+1) semplici comandi potrete muovere i primi passi nel terminale di linux senza paura e senza (sudo)r... ;)

I consigli del Club

Il sito personale del nostro presidente.
La tua farmacia on-line
Il portale delle piante e dei fiori.
4 chiacchiere tra amici sul nostro sport preferito...